Una delle domende che mi sono posto, quando ho deciso per mia volontà e per necessità di migliorarmi, è stata come posso diventare consapevole?

Che cos’è la consapevolezza, cosa significa veramente: si tratta di uno stato, o di una elevazione di coscenza?Non ho capito bene cosa significasse consapevolezza, fino a quando non l’ho provata.

Si pensa che essere consapevoli voglia dire sapere, conoscere qualcosa; insomma sapere che esiste qualcosa.Ma la consapevolezza non è un concetto spiegabile, essa è una esperienza.

La consapevolezza è quello che sei prima di ogni pensiero, e lo puoi verificare in ogni momento della tua vita.[cit:Hari Gunter Leone youtube]

Consapevolezza uguale esperienza e scoperta.

La consapevolezza [1] è una esperienza, e la risultanza del sentire è consapevolezza, essa va oltre le dinamiche della mente, essa non è il contenuto della mente: le idee su chi sei, su cosa hai fatto per ritenerti in un certo modo.

La consapevolezza è il testimone del testimone, quello che esiste prima di ogni pensiero, prima di ogni azione.

Spesso siamo crediamo di essere la storia che la nostra mente ci racconta su quello che siamo, su quello che saremmo se…Ma la consapevolezza pura è nell’attimo presente.

Diventare consapevoli di chi siamo veramente è importante, ci divide e ci defonde da tutti i nostri pensieri, noi non siamo più le nostre paure, i nostri fallimenti ma siamo quello che è sempre stato. è come quando guardi un film, noi non siamo l’interprete del film, ma quello che guarda il film.

la consapevolezza che tu non sei la storia che la tua mente racconta

Essere consapevole significa scoprire che tu non sei questo film, e quindi lo puoi anche cambiare, e se nella pellicola l’interprete muore, non muori tu, ma solo il personaggio immaginario del film.

Questo, comprendi che restituisce il nostro grande potere, e una grande libertà. Quindi per dirsi consapevoli non basta conoscere il fatto di doverlo diventare, ma si tratta di una scoperta, una sensazione di libertà che spesso non è continua ma che possiamo assaporare pochi secondi: sufficienti per comprendere di cosa si tratta e di lavorare e fare uno sforzo per attingervi ogni volta possibile.

Non è un obbiettivo, e non si deve lavorare duramente, si deve desiderare e avere una forte intenzione, ma questa capacità esiste in noi in ogni secondo.

Per viverla non dobbiamo corrervi incontro ma fermarsi ad osservare senza giudicare e senza elaborare, rischiando di trasformare il contenitore in un contenuto.

 

 

 

 

Attrai La Tua Fortuna Economica

Scopri come attrarre la fortuna economica nella tua vita.Ebook Guida Gratis

OLTRE 4.000 DOWNLOAD! AFFRETTATI L'OMAGGIO E' IN ESAURIMENTO!

Grazie per la tua iscrizione, controlla la posta in arrivo e fai attenzione che il messaggio non sia nella casella SPAM, posta indesiderata o promozioni

Fill the forms to signup