I coniugi Hicks e la legge d’attrazione la vera storia

Di Elisa P il giovedì, 13 Maggio, 2021 - Commenti: Nessun commento

Quando si parla di legge d’attrazione è inevitabile citare i coniugi Hicks, se non ne avete mai sentito parlare oggi andiamo ad approfondire l’argomento..

Tutti abbiamo sentito parlare della legge dell’attrazione e sicuramente sapete che esistono vari libri e varie teorie..

Esther Hicks e suo marito, una trentina e rotti di anni fa, un giorno decisero che volevano approfondire la tematica del pensiero positivo e della legge dell’attrazione, iniziarono pertanto a dialogare con un gruppo di maestri spirituali che si facevano chiamare “Abraham”..

Fatto ciò i coniugi hanno deciso di rivelare al mondo la “filosofia rivoluzionaria”: l’uomo come centro dell’Universo nonché in grado di plasmare il proprio destino..

Tutto ruota attorno al pensiero che è la forza motrice in grado di creare vibrazioni che attraggono segnali corrispondenti..


Sommario

  • Chi sono i coniugi Hicks
  • I coniugi Hicks e la legge d’attrazione
  • La dimensione mentale influenza la vita materiale
  • Concentrarsi sul pensiero
  • Chiedere all’universo
  • Ringraziare
  • Mettere in pratica i suggerimenti dei coniugi Hicks
  • Legge d'attrazione è davvero possibile?

      Se conoscete The Secret sapete già la risposta..

    Prima di parlare delle loro teorie, andiamo a conoscere Esther e Jerry Hicks..

     

    Chi sono i coniugi Hicks

      Esther Hicks  è nata a Coalville nel 1948 ed è una scrittrice americana..

    Spostata con Jerry, ha iniziato insieme a lui, nel 1985, ad avere dei dialoghi con Abraham ovvero una serie di maestri disincarnati..

    Esther Hicks rivestiva in sostanza il ruolo di medium anche se poi prese le distanze da quelle che furono definite “sedute spiritiche”..

    Esther coniò il termine “canalizzatore” al posto di medium e “Channeling” al posto di spiritismo..

    Abraham avrebbe dettato loro parecchi insegnamenti, soprattutto riguardanti la Legge di Attrazione..

    Esther non ha solo realizzato diversi libri ma ha anche collaborato alla realizzazione di The Secret di Rhonda Byrne..

    I coniugi Hicks e la legge d’attrazione  

    I coniugi Hicks e la legge d’attrazione

      Passiamo a vedere in pratica che cosa Abraham avrebbe dettato ai coniugi..

    Ci sono dodici punti essenziali:

      Citiamo una frase chiave: «Quando cambiate il vostro modo di guardare le cose, le cose che guardate cambiano»..

     

    La dimensione mentale influenza la vita materiale

      Come ben sappiamo la mente influenza la nostra vita, soprattutto i nostri pensieri sono in grado di attrarre ciò che ci succede..

    In che modo?.

    Attraverso l’energia dell’Universo..

    C’è da dire che la teoria dei coniugi Hicks ha molto in comune con “new through” di Neville Goddard e ovviamente ha molti punti in comune con tante altre teorie sulla legge dell’attrazione..

    In primis fra tutti dire il punto secondo cui l’uomo è la divinità ed il centro di tutto, e quindi non c’è un Dio esterno, in secondo luogo la base è sempre il pensiero che attrae ed infine c’è il concetto di risonanza: si ha ciò che si attrae..

     Ricapitoliamo in pochi step come si possono usare in concreto gli insegnamenti di Abraham:  

    Concentrarsi sul pensiero

      Pensare intensamente a ciò che si desidera e formularla in questo modo: “Io voglio.” o “Io desidero.” evitare le negazioni come “non posso” o “non voglio”..

    Per citare i coniugi “Ogni pensiero vibra, ogni pensiero irradia un segnale e attrae un segnale di ritorno affine”..

     

    Chiedere all’universo

      Inviare i pensieri all’universo, scegliendo con cura immagini e parole positive in modo da inviare le giuste vibrazioni..

    Per chiarire questo concetto citiamo i coniugi “Cio’ che è simile si attrae..

    Percio’ potete immaginare la potente legge dell’Attrazione come una sorta di Direttore Universale che si occupa di associare tra loro pensieri corrispondenti..

    Per capirci, è come quando accendete la radio e la sintonizzate sul segnale di un’emittente..

    Non vi aspettate certo di ascoltare della musica trasmessa dalla frequenza 101FM sulla vostra radio se siete sul canale 98..

    6FM..

    Capite che le frequenze vibrazionali della radio devono coincidere, e la Legge dell’Attrazione lo conferma”..

     

    Ringraziare

      Ringraziare sempre come se si avesse avuto già ciò che si è chiesto..

    E ora?.

    Rimboccarsi le maniche! L’Universo ci aiuterà ma nulla piove dal cielo..

     

    Mettere in pratica i suggerimenti dei coniugi Hicks

      - Primo esercizio: la scatola Prendete una scatola e metteteci dentro tutte le foto e i ritagli di giornale che rappresentano i vostri desideri..

    - Secondo esercizio: la lista Scrivere un elenco dei desideri, dettagliato, che inizino con “Io voglio” non si può scrivere “Io non voglio”..

    - Terzo esercizio: usare l’immaginazione Visualizzare che si è già ottenuto ciò che si vuole come se si trattasse di una realtà virtuale..

    E’ molto importante che la visualizzazione sia dettagliata e verosimile..

    Che libri hanno scritto i coniugi Hicks?.

    Ne hanno scritti diversi, sicuramente consiglio “Il denaro e la Legge dell'Attrazione” dove Esther e Jerry spiegano i meccanismi che legano l’energia, le vibrazioni positive e la ricchezza..

    In questo libro si affronta la tematica della neutralità del denaro che non deve essere visto ne' come la radice di ogni male ne' come di ogni felicita'..

    Si spiega inoltre come si devono usare le vibrazioni per attrarre ricchezza ed infine i consigli per avere una carriera di successo e per mantenere lo stato di benessere..

    Un altro libro molto consigliato è “La Legge dell’Attrazione e l’Incredibile Potere delle Emozioni”, qui viene spiegato come vanno gestite le emozioni che sono un po’ il nostro sistema gps..

    Le emozioni ci influenzano e sono in grado di avvicinarci o allontanarci da ciò che vogliamo..


    Ultimo aggiornamento: giovedì, 13 Maggio, 2021

     

     

    Andrea Mikaudios
    Chi sono..

    Mi chiamo Eli, Nata a Cagliari, classe 1985, diplomata in socio-psicologia- pedagogia. Da sempre amante della scrittura e della lettura, in costante ricerca del proprio miglioramento personale.

    Pagina autore

     

     

    Ultimo aggiornamento: giovedì, 13 Maggio, 2021

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *